Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Andrew Ricooked

Spoglio

Mi ritrovo nudo
di nuovo.
Provo a voltare lo sguardo da un'altra parte.
e ritrovo un'altra immagine di me
nuda
ancora.
I miei vestiti non ci sono più.
La mia carne non c'è più.
Le mie ossa... nemmeno loro.
Sono nudo.
Quello che sento fluisce via e si infrange di nuovo
su di me
spinto indietro dal vento.
Vado a fuoco.
Sento freddo.
Le mie paure danzano con
gli scheletri usciti dall'armadio, con
i mostri usciti da sotto il mio letto.
La Notte mi guarda con il so grande occhio giallo.
Troppo grande per me.
Troppo fredda.
Troppo sola.
Mi dice che ha fame.
Mi vuole.
Sa che sono pronto.
Si avvicina!

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Andrew Ricooked

    Commenti

    3
    postato da Chiara Micellone, il
    Quando, anche la solitudine...ti volta le spalle!
    E' molto profondo e umano quello che scrivi. :)
    2
    postato da , il
    Ciao Roberto...mi fa molto piacere che tu riesca a comprendere i miei sentimenti e a condividerli.
    Ti ringrazio per i complimenti...
    A presto. Ciao...
    1
    postato da , il
    Ciaooo Andrea, mi e' capitato per caso leggere qualche tuo scritto e mi sono sentito di commentarlo, forse perche' lo capisco , fino troppo bene!
    Complimenti, per la tua graffiante ma toccante riflessione, non ci crederai ma mi sono immedesimato in te riuscendo  a vivere quel tuo momento di buio non come spettatore, ma da protagonista!
    Alla prossima ...ciaoo da Robert!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti