Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Francesca Zangrandi
Ricordati che se vivi c'è sempre un motivo.
Puoi essere la persona più cattiva di questo mondo, o la più buona, però se hanno scelto te un motivo c'è.
Per tanto tempo ho chiesto risposte al cielo per capire perché esistessero delle persone che ti fanno del male, ti fanno soffrire, e mai... Dico, MAI, una volta una risposta.
Continuavo a vivere e a soffrire per persone che la mia sofferenza, i miei tagli non li meritavano; eppure se piango e soffro vuol dire che li meritano.
Poi, ora... Leggendo delle piccole frasi in un diario ho capito.
Sì, soffro! Lotto! Ma se non avessi mai incontrato voi, persone, non avrei mai sofferto, non avrei mai lottato e sarei mai diventata la persona che sono ora.
Sarei rimasta così...
Su un filo senza prove d'equilibrio.
Grazie, persone,
grazie per il vuoto,
grazie per l'abbandono,
grazie per il tradimento,
grazie per la cattiveria,
grazie per farmi scrivere.
Mi avete ferita ma non quanto io potrei ferire voi, perché se prima a terra c'ero io, un domani ci sarete voi.
La differenza è che io non farò nulla per farvi cadere come non farò nulla per farvi rialzare.
Vi chiedo scusa per quando perderete l'equilibrio...
perché solo in quel momento vi perdonerò.
Composta sabato 29 settembre 2007

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Francesca Zangrandi

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti