Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Silvana Stremiz

George Gray

Molte volte ho studiato
la lapide che mi hanno scolpito:
una barca con vele ammainate, in un porto.
In realtà non è questa la mia destinazione
ma la mia vita.
Perché l'amore mi si offrì e io mi ritrassi dal suo inganno;
il dolore bussò alla mia porta, e io ebbi paura;
l'ambizione mi chiamò, ma io temetti gli imprevisti.
Malgrado tutto avevo fame di un significato nella vita.
E adesso so che bisogna alzare le vele
e prendere i venti del destino,
dovunque spingano la barca.
Dare un senso alla vita può condurre a follia
ma una vita senza senso è la tortura
dell'inquietudine e del vano desiderio —
una barca che anela al mare eppure lo teme.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Silvana Stremiz

    Commenti


    16
    postato da , il
    A me piace molto... poi che la sintassi non sia perfetta (come dite qui sotto) conta fino a un certo punto in una poesia
    15
    postato da , il
    Stupenda❤
    Ha un significato profondo che ti tocca il cuore...
    14
    postato da , il
    @burrograttina è questo che odio della gente come voi: che non sapete andare oltre alla fredda logica grammaticale. Non sapete riconoscere i sentimenti dietro a delle semplici parole. Ammetto anche io che non è Dante e.m.Lee ma guarda oltre... non come gli asini coi paraocchi.
    13
    postato da , il
    Insulsa e priva di logia.
    Impossibile determinare cio' del lo scrittore voglia dire, perche' le parole si intersecano e si ripetono senza logica e sintassi.
    12
    postato da , il
    questa poesia la devo portare all'esame quindi la conoscevo già.
    comunque bella

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.60 in 214 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti