Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Pamela Coppa

Sbagli, sbagli, sbagli

Sbagli, sbagli, tanti sbagli che segnano la vita
e non vedi via d'uscita,
ti vedi annegare
e tutto sembra affondare.
Tanta confusione
e non si trova una soluzione
a tutto quello che prima sembrava un illusione
che poteva migliorare la tua vita
invece si è verificata un'altra ferita.
Che non puoi guarire, ne curare
solo ancora sperare,
che non ci siano altre pugnalate
inaspettate,
da persone
che non te ne fai ragione,
che usano un coltello
invece di un anello.
Ma forse io sola devo stare,
anche se sono stata sempre pronta a lottare,
forse è questo il mio destino
non avere nessuno vicino.
Cosi non pretendo ne affetto, ne amore,
anche se solo questo quello che ho nel cuore.
Composta giovedì 5 aprile 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Pamela Coppa

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:4.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti