La guida

Io non mi perderò finché ti ascolto
nel vento che mi porta la tua voce,
nascosta come il battito di un cuore.
Grazie per tutto quello che non vedo,
per quello che non ho e che non mi manca,
e anonimo tra anonimi ripeto
i gesti malinconici e tranquilli
di un giorno di lavoro che finisce.
Guardami adesso, ho le tue stesse mani
dannate a macinare pietra e sale,
e con la pietra e il sale nella gola
canto le tue parole nel tuo nome:
in questo ancora sappimi tuo figlio,
e non mi perderò finché mi ascolti.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    1
    postato da , il
    molto bella, complimenti! mi è piaciuto davvero tanto

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in 10 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti