Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giorgio De Luca

Una rosa per te

Una rosa per te,
per i tuoi baciati giorni
di primavere fiorite.

Boccio delicato tra venti d'estate,
di freschezza nutri l'ubertosa terra.

Stille di rugiada nei tuoi smeraldi occhi,
rivoli lucenti nel bianco splendore del viso.

Il felice suono dell'allegra cetra
nell'autunno di sogni e di passioni
il cuor m'inonda d'armonie e di colori.

Oh sole che riluci nei suoi bei occhi,
nella dorata luce dell'aurora
il più bel fiore colsi!

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Giorgio De Luca
    Ha partecipato al concorso
    VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    7
    postato da , il
    Ma la licenza poetica non va al di là della corretta  forma grammaticale? A me sembra che il passaggio incriminato risulti più musicale usando bei invece che begli.
    6
    postato da , il
    Saverio, Grazie!  Viva il sentimento...
    5
    postato da , il
    Bellissime la prima e l'ultima terzina.
    Sei sempre il massimo Giorgio!!! *****
    4
    postato da , il
    Ti ringrazio Yera. Tu e Barbara sapete bene a chi è dedicata...(ma non ditelo...)
    Un abbraccio a te!
    3
    postato da yeratel, il
    Senza parole....... merita molto questo scritto...... un salutissimo!!!

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati