Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giorgio De Luca

Io che...

Io che amavo Battisti,
adoravo Beatles e Rolling Stones,
cantavo i Nomadi, Guccini e De Andrè...

Ascoltavo opere e romanze di Verdi e Puccini,
sonate, sinfonie e rapsodie di Mozart,
Beethoven e Liszt...

Leggevo romanzi di Silone e Wilde,
poesie di D'Annunzio e Garcia Lorca,
racconti di Tolkien e Pasolini...

Esultavo per un goal azzurro di Gigi Riva,
una parata di Zoff,
un dribbling di Garrincha...

Oggi devo accontentarmi di Chiambretti,
la Marcuzzi e Littizzetto;
della D'Urso, la Ventura e Platinette!

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Giorgio De Luca

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    14
    postato da , il
    E' quanto, purtroppo, riesce a partorire la società di oggi!
    Grazie Francesco.
    Ti saluto
    13
    postato da , il
    che tristezza Giorgio....oggi dobbiamo accontentarci dell'isola degli stupidi,del schifoso ''fratello'' la posta per te.il pacco....ecc.
    12
    postato da , il
    Ciao Silvana, è il mio pensiero (con tutto il rispetto per quelli citati alla fine...).
    Grazie a te per averla letta.
    Hai ragione, Yera è proprio un birichino...
    Un caro abbraccio
    11
    postato da yeratel, il
    In che senso mi assomiglia? è diventata gialla pure lei?
    10
    postato da , il
    Giorgio è grandiosa! Abbraccio . La Luciana ti assomiglia Yeratel....

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati