Questo sito contribuisce alla audience di

Falene

Tento ribelle,
mi vedo falena.
La breve distanza
tra sogno
e catena.
Composta sabato 2 aprile 2011

Immagini con frasi

    Info

    Riferimento:
    Quando la notte si presenta come momento di riflessione, su ciò che è, e su come invece dovrebbe essere la vita. Quando vedi che le domande che tu ti poni, difficilmente se le pongono altre persone, solo in pochi, solo noi, solo falene. Il giorno, le persone, il ricominciare della quotidianità, rischia di portare anche noi ad indossare quelle catene. Che tutti con fare non curante indossano, lasciandogli quella breve distanza, che illude di una libertà ben più lunga della loro catena.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti