Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giorgio De Luca

Il giocoliere disonesto

Col suo fare ciondolante
se la ride il gran furfante:

amico di qua amico di là
come Figaro è questo qua.

Con l'inganno prende tutto,
arraffa tutto per il gusto
del suo frutto, ma...

fila dritto in quella cella
dove resta a fabbricare
il suo castello di vergogna.
Composta sabato 16 dicembre 1989

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Giorgio De Luca

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati