Scritta da: Nardo Heja
Sono un vigliacco e me ne pento.
Ma allora perché scrivere
questa lettera anonima?
non lo so, forse è un rituale
per esorcizzarti
fuori dalla mente mia,
così posso tornare alla pace,
e isolarmi di nuovo nel buio,
di quella camera che chiamo mente,
senza che tu mio raggio di sole
faccia breccia attraverso uno spiraglio.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Nardo Heja

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:5.00 in 23 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti