Scritta da: Viviana Tomasello
Bianca, come la carta su cui scrivo i miei pensieri,
Giallo, come il tramonto del sole che ho visto ieri;
Arancione, come la giacca che mi regalò il nonno,
Rosso come il peluche che ho fatto in sogno;
Azzurro, come il cielo che ricopre l'universo,
Verde, come un mondo ormai diverso;
Grigio, come il cappellino che in quel mercatino ritrovai,
Viola, come il fiore che ti comprai;
Marrone, come quel gattino che non fece più ritorno,
Nero, come la fine di ogni giorno;
mille colori ci sono nel mondo,
in questo cerchio grande e rotondo.
Viviana Tomasello
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di