Poesie di Veronica Vastola

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Veronica

A te...

Non merito di averti
non più, non merito i il tuo sorriso,
non merito la tua voce,
non merito le tue mani,
non le tue braccia.
Ho scelto me a te, io non ti merito...
Non c'è futuro... non c'è, non lo vedo,
ma il mio cuore si ostina, soffre, ti cerca,
che dolore... quando finirà?
Quando smetterò di avere bisogno di avere qualcuno
per respirare, per vivere e non avere paura.
Ti lascio andare, questa volta non mi volterò indietro,
ho bisogno di andare avanti, non voglio più nascondermi,
l'ultimo lembo del mio cuore si è lacerato, è finita!
Allontanati da me amore mio, lontano,
dove io non posso più trovarti.
ti ricorderò ogni giorno e ogni ricordo sarà indelebile
perché scavato nel mio cuore,
mi hai tagliato ed è uscito sangue...
Ti dimenticherò? Io non posso dimenticarti,
non voglio dimenticarti, voglio effiggerti nella mia anima, nasconderti dove solo io posso trovarti ed amarti segretamente
senza dubbi e paure... e non ti lascerò... non ti lascerò mai più.
Veronica Vastola
Composta martedì 4 gennaio 2011
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di