Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Valeria Rossi

Trovarsi

Giunsi anche io, sola,
su questa terra.
Non sapevo che a un'anima
ero destinata,
eppure vissi aspettando
di essere trovata.
Non sapevo chi tu fossi
e credevo così di riconoscerti
in ogni sguardo che ho incontrato.
Quante delusioni!
Quanti tristi giorni! In cui,
persa,
smettevo di sperare nella tua esistenza.
Anche il mio cuore si spense,
insieme al tuo.
Seppur lonatani,
battevano già insieme,
si appartenevano,
benché noi non lo sapessimo.
Poi smisi di aspettare anima mia,
e, ti ho cercato anche io sai?
Mi è parsa cosi lunga la strada
che ho percorso da sola!
Fino a quando,
scovato il tuo viso tra mille altri,
ho sentito che sola non lo ero piu.
E allora quanto poco mi è sembrato
il tempo vissuto lontano da te!
Quanto inutile è stato
temere di non trovarti!
Perché noi, siamo legati
da un filo.
Non visibile ad altri
che alle nostre anime.
Valeria Rossi
Vota la poesia: Commenta