Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Valentina Todoverto

Questo autore lo trovi anche in Diario.

Il buio

Ed ecco che arriva la notte. In un istante mi sento persa nel buio più profondo. Dove prima c'era una luce, seppur flebile, della sera, scende l'inquietudine e l'incertezza.
Tutto si ferma. Il cammino, i pensieri. Il respiro si fa più intenso sembra manchi l'aria. Quella che prima dava ossigeno si sta esaurendo. Si assapora in ogni singolo respiro quel che ne rimane
la notte più nera ha rubato il posto alla luce che poco prima brillava. Il sole era alto e riempiva ogni spazio anche il più nascosto. Ora invece non si vede più nulla.
Tutto si è spento.
Rimane un gelido tormento che ha raggelato quell'anima che era davvero colma d'amore.
Valentina Todoverto
Composta lunedì 23 marzo 2020
Vota la poesia: Commenta

    Nel tuo cuore

    Come un fantasma mi aggiro nelle stanze del tuo cuore.
    Cerco inesorabilmente un attimo di visibilità dove potermi sentire presente.
    Vorrei poter percepire un tiepido momento di calore attraverso un tuo sguardo.
    Vorrei poter incrociare la tua essenza e scacciare la mia inquietudine.
    Vorrei assaporare ogni istante del tuo modo di essere, delle tue timide parole, dei tuoi silenzi.
    Vorrei poter rivedere la brillantezza dei tuoi occhi che sempre mi illuminano.
    Vorrei sentire che ci sei e non sentirmi trasparente come sono.
    Valentina Todoverto
    Composta venerdì 6 marzo 2020
    Vota la poesia: Commenta

      Il mio raggio di sole

      Ed ecco che un timido raggio di sole spunta dietro ad una nube. Mi stropiccio gli occhi e cerco di scorgere la luce che piano piano si fa spazio nel cielo grigio. In un attimo mi ritrovo illuminata e il mio viso, che prima era cupo, si rischiara con un caldo sorriso. La luce è magica e ha il potere di far riaffiorare ricordi, profumi, emozioni. La pioggia cancella. La pioggia rattrista. Ogni goccia ricorda le solitudini del mio cuore. Ogni goccia separa da ciò che il nostro animo vorrebbe vivere. Il sole, invece, riavvicina e unisce attraverso i ricordi che, dopotutto, sono quelli che voglio tenermi stretti.
      Valentina Todoverto
      Composta venerdì 6 marzo 2020
      Vota la poesia: Commenta