Calde acque...
mare d'amore
tue mani su di me,
onda indomabile
sapore che inebria,
aroma
di umida passione
m'avvolgi...
sospiro tremante
rovente di te,
brivido caldo
che penetra nella carne,
in fluida emozione
trasudo dei tuoi piaceri,
onda spumeggiante
respirami l 'anima,
sommergimi
annegami
ancora...
in intimità complice...
amplesso d'estasi.
Tonia Fracella
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di