Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Ethia

Sola

Ho sentito piangere
stanotte
era un pianto melodico
ma disperato
ho accolto il pianto nel mio grembo
l'ho consolato
con la luce della luna l'ho colorato
con il tepore delle stelle si è calmato
lasciandomi sola nella notte
con la consapevolezza di un pianto
ritrovato.
Stefania Gaggiotti
Composta martedì 30 novembre 2004
Vota la poesia: Commenta