Scritta da: Silvia Ruffaldi

Siamo come delle stelle

Tu sei così, io sono così.
Non esiste solo il bianco e il nero, ci sono tante sfumature.
Il mondo è grande sai!?
Difendi la cosa più bella che c'è in ognuno di noi, la sua unicità.
Come mi sento, cosa sogno, cosa mi piace... nessuno potrà capirlo mai.
Ognuno è se stesso, è la vita.
Continua a credere in qualcosa, in qualsiasi cosa, perché se per te è importante allora ne varrà la pena.
Siamo un cielo pieno di stelle...
ognuna brilla ed è bellissima.
A volte ti guardi allo specchio e quel che vedi non ti piace.
Sei una stella e non smettere di brillare ogni notte.
E quando sarai in difficoltà stringi la mia mano, ti aiuterò a brillare.
Sei unico, sei una stella e non smettere mai di brillare.
Sii te stesso e non cambiare.
Silvia Ruffaldi
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di