Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Serena Mainini

Scelte

Aspettare qualcuno
che non arriverà mai,
è come fermarsi a metà del viaggio
e perdersi tutto il seguito.
Guardare poi l'orizzonte
e pentirsi della scelta,
è il primo raggio di sole
in una giornata piovosa.
Perché non conta molto la scelta,
ma il seguito
di ciò che scegliamo per noi,
anche dopo molteplice scelte sbagliate.
Ps. Guarda sempre avanti e sii forte!
Serena Mainini
Composta martedì 8 settembre 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Serena Mainini

    L'eco

    La tua voce è un eco
    spento nel vento,
    che risuona nell'anima
    di chi ti ama.

    Le tue parole si sciolgono
    come il ghiaccio
    vicino ad una fonte di calore.

    Il tuo sorriso
    è come il sole,
    porta luce nel buio
    e il giorno nella notte.

    I tuoi occhi
    sono come il fiore
    più bello della terra.

    E tu... Tu sei come sei
    e ogni parte di te
    è parte del mondo
    della tua vita
    e spero un giorno
    di farne parte,
    per poter sentire l'eco
    della tua voce
    risuonare nella mia anima.
    Ti Amo...
    Serena Mainini
    Composta mercoledì 22 agosto 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Serena Mainini

      Come

      Come una storia
      sta scritta in un libro,
      un'emozione
      sta scritta nel cuore.

      Come una matita
      lascia un segno,
      una gomma
      lo cancella.

      Come gli occhi
      vedono,
      le orecchie
      sentono.

      Come una canzone,
      anche il silenzio canta.

      Come un sorriso,
      anche una lacrima brilla.

      Come la luce,
      anche il buio si spegne.

      Come un corsa,
      anche una camminata
      toglie il respiro.

      Ma Come essere umano,
      sono solo una briciola
      del terreno che tutti noi capestiamo.
      Serena Mainini
      Composta mercoledì 2 marzo 2011
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Serena Mainini

        Un turbine di vento nella mia Vita. Parte tre

        Ho un sogno
        che presto chiuderò
        a chiave
        nel solito cassetto
        di quel armadio,
        come al solito
        il destino mi rema contro
        ed io non posso fare altro
        che battermi contro le onde
        di quel mare
        pieno di insidie pericolose
        che ancora una volta
        mi spingono ad arrendermi
        e ha gettare via
        così per sempre quella chiave
        di quel sogno
        a cui ho rinunciato!
        Serena Mainini
        Composta venerdì 14 gennaio 2011
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Serena Mainini

          Un turbine di vento nella mia Vita. Parte uno

          Ho vissuto nel passato
          e domani vivrò nel futuro,
          ma oggi in questo nano secondo
          della mia vita
          sto vivendo il presente
          e non voglio
          che il destino
          giudichi come lo vivo,
          perché sono io a scegliere
          cosa è giusto
          e cosa non lo è.
          Finche vivrò avrò il potere
          di decidere
          qual è la strada migliore
          per la mia felicità!
          Serena Mainini
          Composta venerdì 14 gennaio 2011
          Vota la poesia: Commenta