Questo sito contribuisce alla audience di

È strano?

Cambiamento,
qualcosa di inaspettato.

Ieri c'era libertà
oggi no

ieri si poteva far di tutto
oggi no

ieri ci svegliavamo senza pensieri
oggi no

ieri potevo abbracciare tutti
oggi no

essere chiuso in una casa
senza poter vedere nessuno

la vita normale è distante da me
e da tutti

avere un dubbio costante:
tornerà la normalità?
Samuele Tarozzi
Vota la poesia: Commenta