Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Rosharris

Il tempo di un temporale

Riempirò di colori
queste pagine bianche
in una serata di pioggia
caduta inaspettata
a spezzare l'estate.
E non aspetterò
che si consumino
i pastelli tra le mie dita
bensì il chiaro di luna tornare adagio.
Allora lo strepitio sarà ricordo
e spazio alla quiete
mutante dell'umore
irrequieto e incontrollabile dell'animo appassionato.
Rosario Belmonte
Vota la poesia: Commenta