Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Riccardo Altea

Questo autore lo trovi anche in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Riccardo Altea
Ho dimenticato il profumo pungente,
inconfondibile della tua pelle;
lo sguardo vigile
dei tuoi languidi occhi;
la voce, talvolta pervasa,
talvolta acuta, con cui mi parlavi.
Ho scordato le tue abitudini, i vizi,
i pensieri ricorrenti, la tua invidiabile frenesia.
Di te ho un solo vecchio ricordo sbiadito, che si scorge,
appare, acceca, adombra e poi scompare.
Riccardo Altea
Vota la poesia: Commenta