Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Sonia Rendina

Amando, dove sei?

Cosa insinua di incerto l'amore
nella speranza, il fiore quale scandalo
nella sua erta oltranza? Dove sei,
amando dove sei?
Nell'altra stanza
odi un canto, un passo strascicato
di danza, e non ci vai, resti dubbioso.
Sai che talvolta è meglio la distanza
che inoltrarti in un ritmo che ascolti
e che vuoi che rimanga nel suo enigma
in cui molti significati, troppi
forse, sono racchiusi nel suo stigma.
Piero Bigongiari
Vota la poesia: Commenta