Questo sito contribuisce alla audience di

Amo il tramonto

Amo il tramonto
sull'ultimo rigo di mare,
su un campo di grano,
dietro le montagne,
filtrante tra i rami,
nascosto tra le nuvole...
perché tutto si fa ancora più bello.

Amo il tramonto
che scivola sui capelli sudati
dei mei figli all'ultimo gioco...
perché sarà presto sera
e qua sotto casa,
lontani dal mondo,
me li trovo al sicuro.

Amo il tramonto
appoggiato sulla sua curva schiena
intenta alle quotidiane pulizie...
perché mi fa felice il pensiero
che tra non molto
troverà finalmente
del meritato riposo.

Amo il tramonto
che d'emozioni mi ricolma
calmandomi gli affanni
e ammorbidendo le amarezze...
perché mi sta portando
verso il tranquillo niente
della notte.
Pier Giorgio Fontana
Composta lunedì 30 novembre 1981
Vota la poesia: Commenta