Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Salvatore Orefice

Occhi

Occhi belli
come il sole d'estate
Occhi di luce
come le stelle nel cielo
Occhi profondi pieni di vita
Occhi che dicono senza parlare
Occhi che sanno senza guardare
Occhi che sognano e fanno sognare
Finestre di un'anima grande
di un'anima bella
di un'anima forte
Guardiani di intensi ricordi
di boschi e di laghi
e di neve e di freddo
Occhi grandi che si lasciano osservare
che si fanno accarezzare con la forza del pensiero
o col tocco di una mano
Occhi spinti all'orizzonte sempre in cerca di qualcuno
sempre a caccia di qualcosa
Occhi che non danno scampo
sono gli occhi di un bambino
sono gli occhi di mio figlio
Pasquale Fusco
Vota la poesia: Commenta