Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Gabriele Bozzi

Chi resiste è il mare

E tu vorresti rompere a furia di baci
l'amaro equilibrio? Il sottobosco
è roseo di foglie cadute
e appena ieri era di un verde acceso
tutta la montagna.

Chi resiste è il mare
ancora verde sotto le calanche
azzurro al largo
dove tra poco passerai
nella rotta che fanno abitualmente
le vecchie petroliere.
Paolo Bertolani
Vota la poesia: Commenta