Scritta da: Dora

Diversamente naturali

Come il cielo così siam noi
accumuliamo ricordi come nuvole
talvolta come esse diventano scuri
e si addensano fino ad esplodere
come nel cielo fan le nubi
E piangi, come pioggia piangi.
Come saette così son le parole
lanciate fredde su soggetti
colpiscono senza pensare
se solo le pesassi
come luce sarebbero!
Noi, come arcobaleno, siam variopinti
vento è rabbia che spazza via
senza raddrizzare niente
e sole è l'allegria!
Così diversamente uguali alla Natura
facciam parte d'essa
poiché come alberi ci lasciam spostare
senza mai staccar le nostre radici.
Nicole Borrelli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Dora

    Età bruciata

    Guarda il passato
    Riesci a vedere quella bambina che giocava con l'innocenza?
    Adesso quella bambina sta giocando con i vizi di un'adolescenza troppo sbiadita.
    Guarda al futuro bambina, che ti resta?
    Il ricordo di una vita bruciata, passata in mezzo alla cenere.
    Non sprecare i tuoi anni, ti saranno utili all'echeggiar dei tuoi 18
    quando ti accorgerai che sei già stata grande.
    Nicole Borrelli
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Dora

      Percezione

      Sento la fatica di una penna che scrive
      e la saggezza delle parole che si concretizzano.
      Vedo la paura di un pensiero esprimersi
      e la vigliaccheria delle voci altrui.
      Tocco la profondità di un sentimento manifestarsi
      e la sciocchezza di chi non sa ricevere.
      Assaporo l'essenza della vita
      e il frastuono dell'indecisione.
      Nicole Borrelli
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Dora

        Positività

        Farò del positivo il mio colore
        perché con esso posso dipingere il mondo come mi pare
        lo colorerò con pregi e difetti
        e farò dei difetti i miei pregi migliori
        lo colorerò di bianco e di nero
        e farò del nero un pretesto per raggiungere il bianco
        lo colorerò di vita e di morte
        e alla morte darò come significato "un nuovo inizio"
        lo colorerò di illusioni e delusioni
        e con le delusioni farò nuovi progetti
        lo colorerò di gioia e di dolore
        e farò del dolore il mio punto di forza...
        perché ci sono sempre due modi
        di vedere le cose
        io ho scelto il positivo.
        Nicole Borrelli
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Dora

          Astratti

          Spesso, quel che crediamo astratto
          in realtà è il più concreto.
          Prendi ad esempio i ricordi
          quelli sono brividi
          prendi ad esempio la felicità
          quella è sorriso
          oppure la tristezza
          quella è un pianto
          Prendi ad esempio l'invidia
          è uno sguardo assassino.
          Adesso prendi l'amore...
          Noi!
          Le emozioni, i sentimenti
          non sono cose astratte...
          esse vivono in noi...
          e noi... noi siamo concreti.
          Nicole Borrelli
          Vota la poesia: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di