Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Bramante

L'Abbraccio

Corre il pensiero a quel tenero abbraccio,
al caldo tempio di quel corpo amato,
mistica offerta antica ad un passato
che oggi stringe in gola come un laccio.

la mente tua vorrebbe imprigionare
quel suo respiro tenero e avvolgente
che ancora tiene in vita, dolcemente
quell'emozione che ti fa vibrare.

Ma il tempo è più spietato di un cecchino;
colpisce in petto con il suo presente:
e se il ricordo sazia cuore mente,
una lacrima abbraccia il tuo cuscino.
Mind Giuseppe Caporuscio
Vota la poesia: Commenta