Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: TheMech

Prendile la mano

Quante volte abbiam cercato
di metter un po' di sale alla nostra vita,
accorgendosi soltanto dopo di averla addolcita con un po' di zucchero?
Spavaldo cavaliere, prendile la mano
e portala con il cuore lontano,
dove nessun può sapere,
che sapore la vita può avere.
Mike Themech
Composta venerdì 15 febbraio 2013
Vota la poesia: Commenta