Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Michele Caiazzo

Troppe parole

Pur sapendo che nulla a te importa della mia presenza
la tua indifferenza di aria mi lascia senza
se di conforto dovrebbero essere anche le tue belle parole
così facendo mi stai creando solo altro dolore
nulla mai di ciò che dirai in me potrà cambiare
tu sei la sola e l'unica donna che il mio cuore ha deciso per sempre di amare
se ciò che resta di me solo avanti vuoi lasciare andare
un momento del tuo silenzio basterà a farmelo capire
quindi smettila di parlare.
Michele Caiazzo
Composta domenica 30 ottobre 2016
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Michele Caiazzo

    Attimi del passato

    Un altro giorno con te è passato
    altro di noi via il tempo si è portato
    ora e mai più storia nell'immenso universo sarà diventato
    anni dopo a quel giorno indietro ho guardato
    schegge di un ricordo nelle mia mente è resuscitato
    stati di attimi sono stati
    che da noi oramai sono fuggiti
    fermati in un tempo passato
    che oggi e comunque e per sempre accanto a te rivivere vorrei.
    Michele Caiazzo
    Composta venerdì 28 ottobre 2016
    Vota la poesia: Commenta