Poesie di Mauro Agazzi

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Racconti.

Calice a metà
Appoggiato sotto al mio naso
i vapori che dona si sollevano e mi riscaldano
o forse mi aiutano solo a dimenticare
Quanto freddo fa qui dentro al caldo.
Tu tum, tu tum, cuore lento
Culla il mio corpo
Sensazione effimera, la vita
Indescrivibile turbinare di tepore e gelo.
Mauro Agazzi
Composta venerdì 9 ottobre 2009
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di