Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Mario Brito

Il principio del dolore

Al mio cuore, il tuo amore è stato negato
Il ricordo del tuo viso, a me ormai è strano
Il tuo odore a me, no più gradevole è
I giorni passano nel vuoto del tuo silenzio
Non è più presente in me il senso della vita
A questo punto la mancanza di un amore,
ormai a me non più contemplato, anche al tuo cuore sarà trafugato.
Mario Brito
Composta mercoledì 6 marzo 2013
Vota la poesia: Commenta