Scritta da: marisella

Il mio Natale

Quest'anno vorrei per Natale
tutto ciò che è strano tornasse normale!
Vorrei vedere scorrere i fiumi dolcemente
e non vedere case precipitare nei torrenti!
Vorrei alzare gli occhi lassù
e vedere un cielo dipinto di blu
con tante piccole stelline
che mi riportano a quando ero bambina!
Vorrei vedere bambini giocare all'aperto
mentre i vicini li vegliano con cura e affetto!
Vorrei che le auto quel giorno sparissero
e le persone passeggiando s'incontrassero
prendendosi le mani con gioia e amore
stringendosi in un abbraccio pieno di calore!
Ma soprattutto vorrei smettere di sognare
e cominciare veramente a sperare
che qualcuno voglia la mia stessa cosa
ricominciando così una vita dignitosa
cambiando il calendario dal 25 dicembre
e non ripetere come si dice sempre
"anno nuovo vita nuova" così tanto banale
tornando invece indietro "cominciando da Natale!"
Marina Pierantoni
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di