Maschera prigioniera

Maschera prigioniera in una gabbia di illusioni
Irretita nel buio dell'oblio
Occhi che non vedono al di là di quello che vogliono
mi guardano immersi nelle tenebre della noncuranza
Vorrei essere quello che provo
Apparire come mi sento
Vestirmi dei miei sentimenti
Indossare il mio amore
ma sono solo maschera prigioniera.
Maria Pusateri
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di