Poesie di Marco Raffaelli

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: marcogino
C'è chi dice che la casa è er focolare e giù a tesse de questa lo sperticato encomio,
perché ce poi tornà nelle giornate amare, ma a me la casa me pare un manicomio:
ché quando provi a fà quarcosa c'è sempre na vocina che te dice tosto: nun è questa l'ora giusta nun è questo er posto;
ma quando sarà mai l'ora giusta quando sarà mai er posto adatto? Quando dalla casa me ne esco muto e se me tocchi senti freddo ar tatto?
Certto questo è un pensiero assai narciso (manco poco!) Che de gran lunga è mejo fa un soriso e guardà avanti, anzi, che dico ad adesso, che se te cacceno dalla cucina,
poi sempre fa quarcosa dentro ar cesso.
Marco Raffaelli
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di