Poesie di Lucia Travaglio

Nato nel 1934
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Di nuovo

Quanto vorrei che tutto potesse riaccadere... tutto di nuovo.
Il sole sorge sempre ogni mattina e
ogni sera tramonta e poi
di nuovo sorge e tramonta.
Di nuovo la brina si scioglierà
e il sole riscalderà tutto, di nuovo
la sera scenderà e la luna ci guiderà con la sua lice.
Di nuovo andrò a dormire
di nuovo mi sveglierò
Domani di nuovo il calore del sole accarezzerà le piantine qui fuori
e di nuovo berremo l'acqua del cielo.
Di nuovo il mio cuore batterà domani e di nuovo piangerò.
Di nuovo tutto ci sarà, ma mai tu.
Perché non puoi di nuovo accarezzarmi il viso con tue mani,
perché non posso di nuovo sentire su di me le tue labbra,
perché non posso di nuovo ridere con te,
perché non puoi di nuovo chiamarmi amore o dirmi che mi ami?
Perché le stagioni ritornano, tutto torna, tranne te.
Lucia Travaglio
Composta martedì 27 dicembre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di