Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Luca Sartori

Vieni con me

Indossa il tuo più bel sorriso
E vieni via con me
Ti porterò in un posto
Dove tira sempre vento
Che ti scompiglia i capelli
Senza spettinare i pensieri
Dove annuserai la fragranza della felicità
Cogliendone la pura essenza
Guarderai con i miei occhi
Quello che i tuoi non vedono
E sentirai musica
Che non hai mai ascoltato
Dove andiamo?
Dentro al mio cuore.
Luca Sartori
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Luca Sartori

    Corrida

    Mi hai buttato fuori dalla tua vita
    Vomitandomi addosso rancore e rabbia
    Come onda che cancella un ti amo scritto sulla sabbia
    Urlando che non mi vuoi più che tra noi è finita

    Senza guardarmi negli occhi senza una spiegazione
    Con lo sguardo basso come toro nell'arena
    In una corrida al contrario dove tu non hai pena
    Di me torero vittima di un'emozione.
    Luca Sartori
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Luca Sartori

      Dimenticami

      Dimmi di no
      Se ti verrò a cercare
      Fingi di non conoscermi
      Lasciami affogare

      Se chiamerò il tuo nome
      Non ti voltare indietro
      Rinchiudi la mia voce
      Dentro una campana di vetro

      Calpesta i nostri ricordi
      Distruggi ogni momento
      Ogni attimo passato insieme
      Disperdono nel vento

      Scorda il mio sguardo
      Dimentica la mia faccia
      Lascia che il tempo
      Cancelli ogni nostra traccia

      Buttami via
      Come un vuoto a perdere
      Solo così
      Potrò tornare a vivere.
      Luca Sartori
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Luca Sartori

        In silenzio

        Ti amerò in silenzio
        Senza far rumore
        Restando in equilibrio tra cervello e cuore
        Camminando sul ciglio del precipizio

        I miei sguardi indiscreti saranno carezze
        Ti bacerò facendo nascere sorrisi
        Ti avrò sognandoti ad occhi chiusi
        Ti offrirò abbracci per le tue incertezze

        Me ne starti disparte restandoti accanto
        Così da non disturbarti
        Per continuare ad amarti
        Senza seguire di una sirena il canto
        Luca Sartori
        Vota la poesia: Commenta