Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Luca Falangone

Red Giant Moon

Red giant moon,
chrysalis soaked
of shiny appearances,
moor on my neck
or on my belly,
make me a sharer
of that stubborn first step
between the wounds of a willow
which opens its doors
to the Heaven of a corner
first restless
then reconciled.

Luna rossa gigante,
crisalide imbevuta
di lucenti apparizioni,
ormeggia sul mio collo
o sulla mia pancia,
rendimi partecipe
di quel testardo primo passo
tra le ferite di un salice
che apre le sue porte
verso il Paradiso di un angolo
dapprima irrequieto
poi riappacificato.
Luca Falangone
Composta lunedì 14 novembre 2016
Vota la poesia: Commenta