Poesie di Lorenzo Quadrau

Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritta da: Lorenzo Quadrau

Solitudine

Mi inebrio di solitudine.
Solo, fatto, finito.
Non m'importa di nessuno.
Siamo solo io e la mia ombra.
Attimi d'incertezza poi di nuovo solo.
Attaccarsi a qualcuno e venir deluso non è il mio forte.
Sento il bisogno di scrivere per sentirmi meglio.
Non ne avevo mai sentito l'odore, ora so cos'è.
Solitudine avvolgimi e tienimi stretta.
Lorenzo Quadrau
Composta giovedì 28 aprile 2011
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di