Questo sito contribuisce alla audience di

Baci

Come li vorrei i tuoi baci amore mio?
Vorrei che raggiungessero il cielo
lo sfiorassero più volte
per poi perdersi
per poi ritrovarlo
e poi ancora
in una danza leggera e forte
come un tango
salata e frizzante
come il mare
avvolgente e calda
come il vento di una sera d'estate.
Laurana D'Angelo
Composta domenica 20 gennaio 2013
Vota la poesia: Commenta