Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Isabelle Maite

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Isabelle Maite
Il mostro che ho dentro
si rigira, si rivolta
trema

non mi lascia scrivere

prende a calci i respiri
e morde l'inverno
il natale

punge, con l'intermittenza
casuale e schizzata
delle luci sugli alberi

aspettando un Febbraio
che ogni anno arriva
scalzo

fra i coriandoli dei bambini
che mi cadono in testa
a passi di blues.
Isabelle Maite
Composta venerdì 13 dicembre 2013
Vota la poesia: Commenta