Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Isabella S.

Questo e quello

Se questo pezzo di vita funziona così, perché non viverlo?

Vedere, ascoltare, annusare il buono.
Sottolinearlo, fotografarlo, ricordarlo.
E come? Scrivendone, parlandone, cantandone, sognandone.

Che problema c'è? Che fretta ho?
Di ottenere quelle due o tre cose a cui, tanto tempo fa, ho dato il nome felicità.
Felicità.

Ma perché?

La felicità non sarà solo quello.
Sarà questo.
E quello.
Isabella Saia
Vota la poesia: Commenta