Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Ines Sansone

COMMERCIANTE, nato a SALERNO
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: ines sansone

A mio padre

Se esistesse un treno per noi due
antico, di altri tempi
verrei anche solo per un istante
ti abbraccerei, ti direi mille cose
e quell'istante
sarebbe il nostro infinito.
Quante cose non sai di me
negli anni per non farti preoccupare
o emozionare non te l'ho dette,
ora prenderei aerei, mongolfiere, treni, navi
e starei lì a raccontarti
di una donna che ha scoperto
che il mio sogno più grande, il mio futuro più
atteso era accanto a te
ma tu papà non l'avevi un futuro
ho conservato qualcosa che non poteva realizzarsi
e ora il vuoto che hai lasciato è incolmabile.
La tua Ines
piange per niente da sempre,
fa ridere tutti con le sue battute, scherzi, trabocchetti
perché ama vedere ridere le persone,
pensa a tutti e vuole il bene di tutti
ma spesso il tutto fatto da lei
gli altri lo trasformano in niente.
Quando incontra un avversità si arma come una guerriera
anche se dentro è ridotta a macerie
sbatte la verità in faccia a tutti
ma solo se ne vale la pena
se no il silenzio è l'unica alternativa che conosce.
Spesso tra noi due c'è stato silenzio periodi
sospesi ma forse sono stati i momenti che ti ho amato di più
perché siamo stati lontani.
Ora siamo divisi per sempre
e non si può spiegare
non si può quantificare.
Solo le nostre anime non si lasceranno mai
giuriamoci questo.
Ines Sansone
Vota la poesia: Commenta