Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: ILEANA

Eri tu?

Ritrovarsi, dopo un tempo breve.
Raccontarsi ancora, come se fosse il primo giorno.
Trafiggere l'onda di un abbraccio, respirarsi.
Vivere un po' di più
in un quadrato bianco vittima del tempo
come ospiti in fuga da certe solitudini.
Sorridersi, tra muscoli tesi di un incontro per caso.
Viaggiare tra ricordi distratti
raggiungere il posto dove si è acceso il sole.
Sguardi di rugiada nel perimetro di noi due.
Un bianco che acceca.
Poi la tua mano che riposa, ospite tra le mie.
Ileana Rocco
Vota la poesia: Commenta