Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Gian Luca Tringolo

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo e in Diario.

Scritta da: Gielle Tringolo

Ottobre

Giorni grigi,
Di cieli coperti e pensieri appannati,
Di sigarette senza gusto e di cenere sulla camicia, blu.
Punti di vista e tante domande,
Di un amore bianco e del suono di un torrente, pacato,
Su di un ponte di ferro a metà fra il grigio e l'argento
Nessuna risposta ed già fine ottobre,
Con alberi spenti e mani fredde poggio la penna e riprendo a fumare.
Gian Luca Tringolo
Composta lunedì 24 ottobre 2016
Vota la poesia: Commenta