Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: G. Rizzari

Il sole e la luna

Il pianto di due gemelli
si udì in una casa sperduta,
poi svanì nel nulla.
Il cielo fiero li accolse
e li trasformò
con un filo di vento e un bacio del creatore
in due sfere luccicanti
una rossa e una bianca.
Essi davano luce alla terra
e con un pizzico di fiducia nel creatore
diventarono i governatori dell'universo.
Infatti sono loro
i veri conoscenti del mondo,
nonché madre e padre della natura.
Giada Rizzari
Composta giovedì 19 febbraio 2015
Vota la poesia: Commenta