Questo sito contribuisce alla audience di

Mio fratello

Ripercorrendo il sentiero
Che mio fratello morendo
Calpestò
Ricordo il giorno
In cui la mia famiglia la casa abbandonò
Tranne lui
Che da eroe
Per le sue idee
Si sacrificò
ho solo ricordi
Di un passato spezzato
E rimango senza fiato.
Il dolore opprime il mio cuore
È difficile capire tanto orrore.
Trattengo il pianto inutilmente
Ma le lacrime cadono copiosamente.
Francesco Tommaso Gurau
Composta lunedì 1 febbraio 2016
Vota la poesia: Commenta