Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Inchiostro72

Forte

Più forte del silenzio che si abbassa col tuo sguardo
più forte dell'assenza che colpisce col suo dardo
più forte di ogni senso, di ogni logica o ragione
più forte di me stesso che sommergo ogni emozione
più forte dei miei passi che dovrebbero fermarsi
e di quei nostri occhi che non debbono incontrarsi
più forte anche del tempo che dovrebbe cancellare
e invece mi condanna a un eterno ricordare
più forte della rabbia che vorrebbe prevalere
più forte di uno schiaffo che non riesce a far cadere
più forte dell'idea che oramai non ha più senso
più forte, si più forte anche di quello che io penso.
Francesco Di Mauro
Vota la poesia: Commenta