Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Fiorella Giachino

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Colorefiore

Potevi

Potevi limitarti a dirle che non mi amavi più
non era necessario che le facessi calpestare l'erba
del giardino delle nostre intimità
dov'erano celate le mie e le tue vulnerabilità.
Ci sono spazi che dovrebbero rimanere inviolati
in cui scorrazzano per sempre i figli bambini,
in cui fioriscono antichi messaggi ricchi di promesse,
in cui si rintanano le paure condivise,
in si continuano a formare antichi sogni
per poi infrangersi in riva ad un vecchio mare.
Potevi limitarti a dirle che non mi amavi più
non era necessario che le facessi calpestare l'erba
del giardino delle nostre intimità
dov'erano celate le mie e le tue vulnerabilità.
Per lei sarebbe stato più facile amarti,
per me non odiarti.
Fiorella Giachino
Composta domenica 1 settembre 2013
Vota la poesia: Commenta