Scritta da: Fernando Baratiri

Lo Specchio Della Realtà

Vorrei essere uno specchio
Lui resta sempre tranquillo...
Sapeste cosa veda!
Non credo abbia sentimenti
Lui ci vede, ma noi no
Non c'è nessuno che lo riesca a vedere
È invisibile ai nostri occhi
Occhi stupidi e superficiali
Non vedono oltre il riflesso della loro immagine
Non vedono in profondo...
Mai
Chissà se uno specchio si è mai visto?
Lui è un silenzioso giudicatore
Lui sa tutto ciò che facciamo
Vorrei essere uno specchio
In un mondo
Dove
Non conta come sei
Ma come appari.
Fernando Baratiri
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di