Scritta da: Federico Bandini
Capitani, prendete il mio cuore e portatelo via: salpate per rotte lontane, dove le parole perdono di significato, dove i sogni sono realtà intrecciate con fili di porpora, dove l'acqua del mare è blu come la notte: e lì lasciatelo affondare, lontano, lontano dal mondo delle delusioni, in un silenzio di onde e venti.
Federico Bandini
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di